Il fallimento degli erodiani – Risk Shop, Pavia (BM&C)

Pubblicato da Redazione il

Lo scorso 13 e 14 marzo Nunziante Mastrolia ha preso parte a Pavia con una relazione intitolata “Il fallimento degli erodiani” a RiskShop l’evento organizzato annualmente dalla società di consulenza BM&C.

RiskShop è una sessione di lavoro in seduta residenziale dedicata all’analisi e alla discussione della situazione dei rischi presenti sui mercati finanziari.  La platea dei partecipanti è composta dai direttori, dai responsabili della funzione finanza e dai soggetti apicali degli investitori istituzionali che partecipano alla riunione mensile del Comitato rischi. La sessione di lavori si articola in due giornate, la prima dedicata alla presentazione delle relazioni che costituiscono l’ossatura del tradizionale Comitato rischi: novità normative (rischio compliance), analisi dello stato operativo dei principali blocchi tematici finanziari (mappa dei rischi), discussione sull’evoluzione dei principali temi di rischio geopolitico; analisi prospettica delle grandezze macroeconomiche. La seconda giornata prevede la strutturazione di un percorso di riflessione affidato alle case di gestione finalizzato ad evidenziare le modalità e i presidi che l’industria della gestione finanziaria mette in campo per mitigare i rischi. 

BM&C è una società indipendente, leader nei servizi di monitoraggio e gestione dei rischi finanziari e nelle attività di implementazione e gestione dei sistemi di controllo. BM&C ha come committenti i grandi investitori istituzionali, in particolare i fondi pensione. Questa specializzazione nasce dalla storica attività svolta dai partner di BM&C nel comparto della previdenza complementare a partire dal 1988. 

Categorie: Eventi